Il Pane

Tortano o casatiello

Varietà di pane

Tortano o casatiello: Il tortano e il casatiello sono due rustici a forma di ciambella, tipici delle tradizionali ricette pasquali napoletane. Sono molto simili; la differenza sta nelle uova: nel casatiello le uova vengono messe sopra crude e fermate da striscioline di pasta poste a croce, mentre, nel tortano le uova sode sono messe all’interno ed a pezzettini.

Il termine casatiello deriva da “caso”, che vuol dire formaggio e si riferisce all’abbondante quantità di formaggio pecorino all’interno. Il tortano potrebbe invece derivare da “torta-no”, nel senso che non è una torta.

Tortano e casatiello hanno lo stesso impasto: farina, lievito, acqua, sale, pepe, sugna, uova sode, salame, formaggio e ciccoli di maiale (pezzi di grasso e carne di maiale pressata ottimi con la ricotta di fuscella sul pane tostato).

Il casatiello napoletano con il suo abbondante ripieno di formaggio, salame e pancetta si presenta come un piatto sostanzioso ottimo sia caldo che freddo e ideale da servire durante le scampagnate pasquali o in occasione della classica tavolata con amici e parenti.

Esistono molteplici varianti.

Redazione amaperbene.it

AMAxBenE è l’acronimo di AliMentAzione per il BenEssere

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio