0

Pomodoro ciliegino

Il ciliegino si presenta piccolo e tondo, il frutto è dolce e succoso con un peso compreso tra i 15 e i 40 grammi; molto consistente, ha un’ottima tolleranza alle spaccature, con la grande qualità della long shel life (lunga vita nello scaffale), quindi di buona conservabilità. Questa varietà è particolarmente apprezzata dai consumatori per la rusticità e la dolcezza del frutto. Destinato al consumo fresco, i pomodorini possono essere mangiati anche crudi o a pezzettini sulle bruschette, sulla pizza, su piatti come la caprese, carne alla pizzaiola, insalate fresche e genuine. Si preparano anche deliziosi sughi di sapore unico e eccezionale.

Pachino è un paese siciliano, dal clima particolarmente invitante per le piante di pomodoro; qui nel 1989 un’azienda di semi israeliana portò alcune varietà nuove dette Noemi e Rita, che prevedevano pomodorini di piccole dimensioni, nel caso del Rita a grappolo. Proprio dalla varietà rita israeliana deriva il rinomato pomodorino Pachino. Il pomodoro ciliegino è oggi una delle varietà più amate di pomodoro.

> Scopri di più sulle varietà dei pomodori

Articoli correlati