Il Pane

Focaccia genovese

Varietà di pane

Focaccia genovese:  E’ una specialità tipica della cucina ligure (in lingua, a fugàssa), una sorta di pane piatto (al massimo 2 cm); si distingue perché, prima dell’ultima lievitazione viene spennellata con un’emulsione composta da olio extravergine d’oliva, acqua e sale grosso. La si può consumare a colazione, appena sfornata, come “rompi digiuno” nella mattinata o come aperitivo-antipasto. È particolarmente gradevole se accompagnata con un buon bicchiere di vino bianco, (o gianchetto – pron. [u gianchettu] in lingua ligure) che ne favorisce la digestione. È tradizione recente anche inzuppare la focaccia nel cappuccino come colazione. Esistono numerose varianti.

Redazione amaperbene.it

AMAxBenE è l’acronimo di AliMentAzione per il BenEssere

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio