0

Il Canestrino di Lucca

Un costoluto dalla forma a canestro, o almeno così deve aver pensato a suo tempo qualche coltivatore lucchese. Questo pomodoro si distingue anche per il colore, rosso con una punta di verde anche a piena maturazione, la forma imperfetta (il classico “difetto” che lo valorizza) e il gusto dolcissimo. Un pomodoro tutto di un pezzo dunque, da mangiare a crudo oppure da scavare e riempire per piatti unici come i pomodori con il riso e le patate, un classico da pic-nic e pranzi estivi.

> Scopri di più sulle varietà dei pomodori

Articoli correlati