Pillole di Conoscenza

Una dieta sana nel primo anno di vita protegge la salute a lungo termine

Pillola di conoscenza

Una dieta sana nel primo anno di vita protegge la salute a lungo termine

Se nel primo anno di vita i bimbi seguono una dieta sana – ricca di pesce e verdure e un minor consumo di carne, dolci, snack e bevande zuccherate – da grandi saranno più in salute, ad esempio avranno una riduzione del rischio di ammalarsi di malattia infiammatoria intestinale (IBD): lo rivela un ampio studio pubblicato sulla rivista Gut e condotto presso l’Università di Göteborg.

Questi dati potrebbero essere fondamentali per ipotizzare una protezione della salute a lungo termine, in una sorta di dieta preventiva per i neonati

Le diete di media e alta qualità all’età di un anno sarebbero associate a un rischio complessivamente inferiore del 25% di IBD rispetto a una dieta insalubre. In particolare, un elevato consumo di pesce a 1 anno è associato a un rischio complessivamente inferiore rispetto al suo opposto, e a un rischio inferiore del 54% di colite ulcerosa. Invece, il consumo di bevande zuccherate aumenta del 42% il rischio di sviluppare una problematica intestinale. L’ipotesi è che la dieta nelle prime fasi della vita, possa influenzare il rischio di malattie come quelle intestinali.

Val-Laillet D, Aarts E, Weber B, Ferrari M, Quaresima V, Stoeckel LE, Alonso-Alonso M, Audette M, Malbert CH, Stice E. Neuroimaging and neuromodulation approaches to study eating behavior and prevent and treat eating disorders and obesity. Neuroimage Clin. 2015 Mar 24;8:1-31. doi: 10.1016/j.nicl.2015.03.016. eCollection 2015.

Redazione amaperbene.it

AMAxBenE è l’acronimo di AliMentAzione per il BenEssere

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio