0

Suggerimenti per i Docenti Educatori

  1. Non dimenticare mai che la Scuola ed i momenti di socializzazione, a partire dalla ristorazione scolastica, hanno una forte valenza educativa.
  2. Tieni bene in mente che è in età scolare che si impostano e consolidano le abitudini alimentari dei soggetti in età evolutiva; pertanto è in questa fase della vita che la famiglia e la scuola devono offrire il massimo contributo allo sviluppo di uno stile di vita ed uno stile alimentare salutare, che permanga nella vita adulta.
  3. Sii consapevole del ruolo importante che rivesti nella scelta finale del regime alimentare seguito dai ragazzi.
  4. Sappi che il regime alimentare deve essere innanzitutto gradito da chi lo deve seguire, e comunque esso è il frutto del contributo di tutti i referenti e gli interlocutori coinvolti nel servizio.
  5. Attìvati perché la refezione scolastica e la dieta proposta non sia monotona, sia controllata qualitativamente e quantitativamente da personale competente o adeguatamente formato.
  6. Sii sensibile interprete delle esigenze delle famiglie, dei ragazzi, della scuola, dei ristoratori.
  7. Promuovi programmi di attività fisica e sportiva, adeguati all’età dei soggetti in età evolutiva, da attuare nel corso della programmazione scolastica.
  8. Educa i soggetti in età evolutiva ad essere consapevoli delle proprie scelte, a sviluppare una cultura ed una coscienza alimentare autonoma, a saper leggere le etichette sugli alimenti.
  9. Cura il carattere dei soggetti in età evolutiva perché da esso possono dipendere scelte e comportamenti alimentari.
  10. Partecipa ai corsi di formazione ed educazione in materia nutrizionale per gli insegnanti e cura l’aggiornamento.

Articoli correlati