Pillole di Conoscenza

Dieta a basso indice glicemico apporta benefici ai pazienti diabetici

Pillola di conoscenza

Dieta a basso indice glicemico apporta benefici ai pazienti diabeticiallevia l’affaticamento nei pazienti oncologici

Seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati rispetto ad una ricca in fibre e cereali migliora l’indice glicemico e riduce i fattori di rischio cardiovascolare in pazienti diabetici. La peculiarità di questi carboidrati è un lento rilascio e un lento riassorbimento in modo da evitare così picchi glicemici ematici.

Jenkins DJ, Kendall CW, McKeown-Eyssen G, Josse RG, Silverberg J, Booth GL, Vidgen E, Josse AR, Nguyen TH, Corrigan S, Banach MS, Ares S, Mitchell S, Emam A, Augustin LS, Parker TL, Leiter LA. Effect of a low-glycemic index or a high-cereal fiber diet on type 2 diabetes: a randomized trial. JAMA. 2008 Dec 17;300(23):2742-53.

Redazione amaperbene.it

AMAxBenE è l’acronimo di AliMentAzione per il BenEssere

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio