Pillole di Conoscenza

Le nostre esperienze influenzano il cervello sia direttamente che tramite segnali provenienti dall’intestino

Pillola di conoscenza

Le nostre esperienze influenzano il cervello sia direttamente che tramite segnali provenienti dall’intestino

Il microbiota intestinale, oltre a giocare un ruolo chiave nello sviluppo e nel mantenimento della funzione del sistema immunitario e nella regolazione del peso corporeo, potrebbe essere coinvolto anche nella via di comunicazione tra centro e periferia chiamata asse intestino-cervello, modulando le funzioni cerebrali e il comportamento. Sicché le nostre esperienze non solo influenzano il cervello direttamente ma anche tramite segnali provenienti dal nostro intestino.

La plasticità cerebrale o neuronale è la capacità del nostro cervello di cambiare in risposta a stimoli provenienti dall’ambiente esterno e/o in risposta alle nostre esperienze. Il cervello è più plastico, e quindi prone a modificarsi durante l’età giovanile, mentre i suoi circuiti sono più stabili e quindi resistenti al modificarsi durante l’età adulta.

Lupori L, Cornuti S, Mazziotti R, Sagona G, Pizzorusso T, Tognini P. The gut microbiota of environmentally enriched mice regulates visual cortical plasticity, Cell Reports 2022, 38(2), 110212, DOI:https://doi.org/10.1016/j.celrep.2021.110212

Redazione amaperbene.it

AMAxBenE è l’acronimo di AliMentAzione per il BenEssere

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio